0577 716097
Assistenza Clienti:
Assistenza

Clarion XC6610 amplificatore marino 6 canali

Clarion
il tuo prezzo: € 499,00

Prezzo riferito a singolo pezzo (IVA inclusa)
Tipologia Amplificatore 6 canali
Crossover Si
Potenza RMS 4 Ohm 6x85 Watt
Rapporto segnale rumore 80 dB S/N
Potenza RMS 2 Ohm 6x125 Watt
Distorsione armonica 1 % THD
Potenza RMS Mono 4Ω Watt
Dimensione mm
Potenza RMS Mono 2Ω Watt
Peso Kg

Clarion XC6610 amplificatore marino 6/5/4/3/2 canali, classe D, potenza massima 1000 W

L'amplificatore marino XC6610 rientra nella serie prodotti dedicati al settore marino della ditta Clarion. L'intera gamma prodotti nautica Clarion comprende altoparlanti di più misure, amplificatori, sorgenti multimediali con rispettivi controlli remoti e utili accessori per realizzare il perfetto impianto acustico. Con la garanzia del miglior servizio RGsound.it.

 

CARATTERISTICHE XC6610

  • Uscita massima di potenza 1.000 Watt
  • 250 Watt x 3 canali a 4 Ohm a ponte
  • 125 Watt x 6 canali a 2 Ohm
  • 85 Watt x 6 canali a 4 Ohm
  • Pannello a circuito stampato rivestito conformemente ai requisiti
  • Componenti in acciaio inossidabile
  • Alimentazione MOS-FET
  • Crossover elettronico High/Low Pass (passa alto/basso), 50 Hz-500 Hz
  • Variabile 12 dB/Ott. Amplificazione bassi per i canali 5/6
  • Controllo di guadagno variabile
  • 2 Fusibili ATC di 40 Amp
  • Rilevamento automatico ad alto livello commutabile
  • Sistema di circuiti on/off silenzioso
  • Circuito per l'isolamento del ritorno di terra
  • RCA resistente alla corrosione, alimentazione e connessioni altoparlante



Clarion XC6610

 

XC6610 design amplificatore classe D

Grazie ai dispositivi di potenza MOS-FET, il circuito per amplificatore di classe D può fornire prestazioni incredibili anche se le dimensioni sono ridotte. In un amplificatore digitale come il XC6610, un modulatore di larghezza di impulso (PWM, Pulse-Width Modulator) esprime un segnale audio a bassa frequenza come impulso ampio e uno ad alta frequenza come impulso più limitato. Successivamente, si sottopone a una conversione digitale-analogico per l'uscita, ovvero realizza il procedimento che sta alla base della registrazione di qualsiasi contenuto multimediale. Da qui, la sorprendente affinità con le sorgenti digitali. L'efficienza della conversione ad alta potenza induce a un minore consumo energetico e a una quantità di calore inferiore, riducendo del tutto la presenza dei dissipatori.

 

Il design del circuito consente la resa massima in fatto di qualità audio

Il design del circuito consente la resa massima in fatto di qualità del suono. Gli amplificatori Clarion sono caratterizzati da una resistenza al rumore magnetico senza confronti, che consente di ridurre al minimo l'effetto di distorsione e da terminali di alta qualità in grado di offrire una resistenza elettrica più bassa e di contatto. È possibile realizzare una configurazione del sistema di subwoofer semplice grazie ai filtri high pass e low pass (filtri passa-alto/basso). Il risultato restituisce un audio di qualità elevata che può essere adattato in vari sistemi.

 

XC6610 è dotato di RCA e terminali resistenti alla corrosione su tutti gli amplificatori serie XC*

Mediante i terminali e gli RCA resistenti alla corrosione, gli amplificatori serie XC sono più longevi e affidabili anche negli ambienti più critici. Gli amplificatori della serie XC* sono stati progettati specificamente per il settore nautico e dispongono di dissipatori in allumino di dimensioni extra e terminali di blocco progettati appositamente per le condizione marine.

* eccetto XC1410

 

 



Clarion XC6610



Clarion XC6610

 

XC6610 amplificatore di potenza MOS-FET

 

Per fornire un'uscita di potenza e una linearità costanti, le unità sorgenti Clarion dispongono solo di un'alternativa: l'amplificazione MOS-FET (Metal Oxide Semiconductor Field Effect Transistor, transistor metallo-ossido-semiconduttore a effetto di campo). Di dimensioni più ridotte e più efficienti dei tradizionali alimentatori, i circuiti di amplificazione MOS-FET offrono un effetto di distorsione minore e azzerano completamente il rumore di accensione/spegnimento. Ciò vi permette di girare la manopola del volume oppure di configurarlo per un ascolto meno impegnativo. In ogni modo, l'audio che riceverete sarà perfettamente nitido.

 

Stabilità a 2 Ohm

 

Grazie all'utilizzo di un design progettato per la potenza di picco e l'attendibilità irresoluta, gli amplificatori Clarion sono in grado di conseguire minori carichi di impedenza in caso di aumenti di tensione.

 

Uscita di potenza CEA:

125 W × 6 RMS (2 Ω a 14,4 V ≤ 1% THD+N)

85 W × 6 RMS (4 Ω a 14,4 V ≤ 1% THD+N)

Rapporto segnale/rumore:

80 dB (rif. 1 W in 4 Ω)

 

Specifiche XC6610  
Potenza nominale continua, 20 Hz-20 kHz, in 4 Ohm a 14,4 V, tutti i canali azionabili 85 w × 6
Carico energetico tipico in 2 Ohm, 20 Hz-20 kHz a 14,4 V, tutti i canali azionabili 125w × 6
 Consumo tipico in 4 Ohm nella modalità ponte, 20 Hz-20 kHz, a 14,4 V, tutti i canali azionabili 250w × 3
 Numero di canali 6/5/4/3
 Transistor di commutazione MOS-FET di potenza
 Stabile a 2 Ohm
 Variabile 12 dB/Ott. Amplificazione bassi per i canali 5/6
 Crossover High/Low/Full Pass (passa alto/basso/completo) 50~-500 Hz
 Connettori resistenti alla corrosione: RCA/altoparlante/alimentazione
 Dimensioni (L ×  H × P) in pollici 11-3/8 × 2-3/16 × 6-7/8

 

Clarion XC6610