0577 716097
Assistenza Clienti:
Assistenza

Hertz HCP 4 Amplificatore 4 canali

Hertz
il tuo prezzo: € 179,10

Prezzo riferito a singolo pezzo (IVA inclusa)
Spedizione Gratuita SPEDIZIONE GRATUITA
Tipologia Amplificatore 4 canali
Classe amplificatore AB
Potenza RMS 4 Ohm 4x55 Watt
Potenza RMS 2 Ohm 4x85 Watt
Potenza RMS 3 Canali 4 Ohm 2x55 1x170 Watt
Potenza RMS 3 Canali 2 Ohm 2x85 1x190 Watt
Potenza RMS Dual Mono 4 Ohm 2x170 Watt
Potenza RMS Mono 2Ω Watt
Crossover Si
Ingresso Digitale S/PDIF NO
Ingresso Alto Livello SI
Rapporto segnale rumore 103 dB S/N
Distorsione armonica 0,01% % THD
Dimensione 315x190x50 mm

HERTZ HCP 4 - Amplificatore 4 canali - Alta potenza minimo ingombro.

HCP 4 è un amplificatore progettato per la riproduzione di qualsiasi genere musicale: con quattro canali separati per una pluralità di configurazioni. Ingressi preamplificati (Pre-In) e ad alto livello (Speaker-In) ne permettono l’interfacciamento con qualsiasi autoradio.
Realizzato per funzionare sia in mono, come elemento di un sistema a tre canali con sub e front, sia in stereo per un potente sistema a due canali, HCP 4 è un modello unico in termini di versatilità!
Tutti gli amplificatori della linea Hertz Compact Power sono assemblati con componenti di elevata qualità e dotati di un sistema di crossover completo ed escludibile.
Il sistema di dissipazione è ottimizzato trasferendo tutto il calore sul dissipatore e da qui sulle superfici laterali che lo smaltiscono.



Hertz HCP 4
 

  1. Design compatto, realizzato con un dissipatore in alluminio estruso, il cui lato superiore trasferisce efficacemente il calore generato dai componenti elettronici di potenza.
  2. Speciale circuitazione bilanciata in ingresso per un’alta reiezione delle interferenze elettromagnetiche, negli ingressi Pre-In o Speaker-In.
  3. Ingressi Speaker-In (per autoradio di serie) e ingressi RCA-In (per autoradio Aftermarket).
  4. ART, Automatic Remote Turn-On/Off, accende e spegne automaticamente l’amplificatore quando l’autoradio di serie si accende e si spegne (attivabile/disattivabile, solo con Speaker-In).
  5. Alimentatore con trasformatore ad avvolgimenti multifilari, condensatori Low-ESR 105°C, stadio di uscita AB-Class stabile a 2 Ω.
  6. Uscite Pre-out, disponibili anche con gli ingressi di livello Speaker-In.
  7. Modalità di funzionamento in mono (selezionabile) per realizzare un sistema a tre canali con sub e front, o un potente sistema a due canali.
  8. Bass Boost (50 Hz) regolabile a 12 dB, per un basso più profondo.
  9. Filtri crossover a 12 dB Lo-Pass (da 50 Hz a 500 Hz) e Hi-Pass (80 Hz). Il filtro Hi-Pass a frequenza fissa permette un accoppiamento ottimale con un amplificatore per il subwoofer o la realizzazione di un sistema front + rear o sub + front.
  10. Uscite di potenza full range selezionabili.


HCP: LA TECNICA
Il dissipatore degli HCP è realizzato in alluminio estruso, materiale insuperabile per leggerezza, resistenza e capacità di dissipazione del calore.
Per ridurre le dimensioni, i transistor di potenza sono disposti tra il PCB e la parte superiore dello chassis che raccoglie il calore, da lì poi questo è trasferito sulle superfici laterali, dotate di alettature, per essere smaltito.

Hertz HCP 4
La sezione del Front End, dotata di sistema crossover completo ed escludibile per permettere il collegamento con i processori, uscite preamplificate con crossover su HCP 1D e molteplici regolazioni, offre all’utilizzatore infinite possibilità di collegamenti del sistema, per qualsiasi configurazione e con qualunque sorgente.
Gli ingressi, vanto dell’area R&D Hertz, sono disponibili sia su connessioni RCA per il collegamento preamplificato (Pre-In) con autoradio aftermarket, che su connessioni ad alto-livello (Speaker-In) per il collegamento con la sorgente di serie integrata nell’automobile. Gli ingressi Pre-In e Speaker-In sono dotati di una speciale circuitazione bilanciata che garantisce un’alta reiezione alle interferenze elettromagnetiche tipiche dell’ambiente in auto, garantendo risultati acustici privi di disturbi.


Hertz HCP 4Gli ingressi Speaker-In sono inoltre dotati della funzione ART, Automatic Remote Turn-On/Off, che accende e spegne l’amplificatore in funzione dell’operatività della sorgente,  eliminando la necessità di un segnale remote di accensione, generalmente mancante sui sistemi audio di serie.

Il circuito ART, da tempo messo a punto dallo staff Hertz, garantisce l’accensione senza ritardi ed evita rumori fastidiosi allo spegnimento, inoltre la funzione è disattivabile manualmente attraverso uno switch sul pannello controlli: in quei casi dove la sorgente di serie ha dei lunghi ritardi allo spegnimento oppure la riaccensione dell’amplificatore è comandata da attività accessorie come la riapertura delle portiere, si può disinserire la funzione ART e utilizzare l’ingresso remote tramite un comando manuale, evitando un eccessivo consumo della batteria.
La sezione crossover degli amplificatori Hertz Compact Power permette un’estrema flessibilità nel realizzare qualsiasi configurazione del sistema audio: Bass Boost per esaltare le basse frequenze; Lo-pass, Hi-Pass, Subsonic, Phase e Full Range per creare complessi sistemi audio; regolabili con pendenza a 12 dB/Oct. e 24 dB/Oct. secondo il modello.
In particolare, l’amplificatore mono HCP 1D è dotato di uscite preamplificate Hi-Pass che permettono di creare un Band-Pass sul woofer anteriore. Mentre il modello a quattro canali HCP 4D dispone di un range esteso delle frequenze del filtro, per essere utilizzato anche negli impianti Front multicanale a 2 vie attive.



Hertz HCP 4

 

A bordo delle elettroniche HCP, uno stadio di alimentazione con trasformatore ad avvolgimenti multifilari e condensatori Low-ESR 105°C, lavora ad alta efficienza garantendo l’energia necessaria allo stadio di uscita in classe D (in HCP 1D, HCP 4D e HCP 5D) e in classe AB (in HCP 2 e HCP 4), per renderli stabili a 2 Ω di carico e assicurare la massima erogazione di potenza.

Sia con l’HCP 1D  che con e l’HCP 5D è possibile controllare il subwoofer da remoto tramite l’accessorio HRC, Hertz Remote Control, collegato alla specifica presa Remote Control; questo permette di regolare con estrema precisione il livello del volume anche stando comodamente seduti all’interno dell’auto.
La manopola del HRC dispone di un scatto centrale (Center Detent) dove il livello del subwoofer viene tarato in modo ottimale. Da questa posizione il livello può essere accresciuto di 6 dB oppure ridotto fino ad annullarlo, è sempre possibile ritrovare il volume ottimale riposizionando la manopola sul Center Detent.